Suggerimento
Subscribe to the Subscribe
And/or subscribe to the Daily Meditation Newsletter (Many languages)

Meditazioni quotidiane con Krishnamurti


pixabay.com

Capire “quello che è”


Noi siamo perennemente gli uni contro gli altri, così il nostro mondo va in rovina. Si susseguono una crisi dopo l’altra, una guerra dopo l’altra. La gente muore di fame, è tremendamente infelice; ci sono persone incredibilmente ricche, ammantate di rispettabilità, e ci sono i poveri. Questi problemi non si risolvono con un nuovo sistema di pensiero o con un’altra rivoluzione economica. Si possono risolvere solo capendo quello che è, sondando continuamente quello che è, comprendendo l’insoddisfazione che ci portiamo dentro. La rivoluzione portata dalla comprensione di quello che è è infinitamente più profonda di qualsiasi rivoluzione che si basi sulle idee. E se vogliamo che sorgano una diversa cultura, una religione diversa e che si stabiliscano delle relazioni completamente diverse tra gli esseri umani, è di questa rivoluzione che abbiamo bisogno, la rivoluzione che nasce dalla comprensione di quello che è.

© 2016 Copyright by Krishnamurti Foundations


                         Diaspora      rss 

Except where otherwise noted, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.
Web Statistics