Suggerimento
Subscribe to the Subscribe
And/or subscribe to the Daily Meditation Newsletter (Many languages)

Meditazioni quotidiane con Krishnamurti


pixabay.com

Che cosa intendete per amore?


L’amore è l’inconoscibile. Lo si può incontrare solo quando il conosciuto viene capito e trasceso. c’è amore solo quando la mente e libera dal conosciuto. Per questo dobbiamo accostarci all’amore mediante la negazione, non mediante l’affermazione.

Che cos’è l’amore per la maggior parte di noi? Nel nostro amore c’è possessività, un senso di dominazione o di sottomissione. Dal bisogno di possedere nascono la gelosia, il timore di perdere quello che amiamo e così promulghiamo delle leggi per difendere questo nostro senso di proprietà. È il bisogno di possedere che scatena la gelosia e gli infiniti conflitti che tutti noi conosciamo bene. Ma questo non è amore. L’amore non è sentimentalismo. Sentimentalismo ed emotività impediscono l’amore. Emotività e sensualità appartengono al mondo delle sensazioni.

... Solo l’amore può trasformare la follia, la confusione, l’aggressività. Nessun sistema, nessuna teoria di destra o di sinistra porterànno mai pace e felicità agli uomini. Dove c’è amore, non c’è l’istinto di possedere, non c’è invidia; ci sono pietà, compassione, non teoriche ma reali, nei confronti di vostra moglie, dei vostri bambini, del vostro prossimo, dei vostri servitori... Solo l’amore porta con sé compassione e bellezza, ordine e pace. C’è amore, con la sua benedizione, solo quando “tu” smetti di esistere.

© 2016 Copyright by Krishnamurti Foundations


                         Diaspora      rss 

Except where otherwise noted, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.
Web Statistics