Suggerimento
Subscribe to the Subscribe
And/or subscribe to the Daily Meditation Newsletter (Many languages)

Meditazioni quotidiane con Krishnamurti


pixabay.com

Come facciamo a porre fine alla paura?


Stiamo discutendo di qualcosa che richiede tutta la vostra attenzione. Non serve che diciate di essere più o meno d’accordo. Stiamo guardando la vita in modo estremamente preciso, obiettivo, chiaro e quindi dovete mettere da parte i vostri sentimentalismi, le vostre fantasie, le vostre simpatie e antipatie. È proprio perché viviamo basandoci su quello che ci piace o che non ci piace che abbiamo creato tutta questa infelicità. Ora, la domanda che ci poniamo è: “Come facciamo a porre fine alla paura?”. Questo è un problema immenso perché se un essere umano non è in grado di porre fine alla paura, vivrà eternamente nell’oscurità. Non sto usando la parola “eternamente” nel senso in cui la usano i cristiani; le sto dando il suo normale significato. Una vita è più che sufficiente. Un essere umano deve avere ora una via d’uscita; non ha senso che viva creandosi una speranza in un lontano futuro. Allora, un essere umano come me può porre completamente, totalmente fine alla paura, anziché eliminarne solo qualche aspetto superficiale? Probabilmente non vi siete mai posti una domanda del genere e forse non lo avete fatto perché non sapete che cosa rispondere. Ma se vi poneste questa domanda con estrema serietà, con l’intenzione non di trovare una facile risposta, ma di scoprire la natura e la struttura della paura, vedreste che, nel momento stesso in cui ne scoprite la natura, la paura scompare senza che dobbiate far nulla per mandarla via.

Quando vi rendete conto della paura venendone in contatto diretto, l’osservatore è l’osservato. Non c’è più alcuna differenza tra chi osserva e la cosa che viene osservata. Quando nell’osservazione della paura non c’è alcun osservatore, allora c’è azione, e questa azione è del tutto diversa dai tentativi con cui l’osservatore cerca di operare sulla paura.

© 2016 Copyright by Krishnamurti Foundations


                         Diaspora      rss 

Except where otherwise noted, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.
Web Statistics