Suggerimento
Subscribe to the Subscribe
And/or subscribe to the Daily Meditation Newsletter (Many languages)

Meditazioni quotidiane con Krishnamurti


pixabay.com

Considerazioni sul matrimonio


Ci interessa capire il problema del matrimonio, che implica una relazione sessuale, l’amore, lo stare vicini, la comunione. Senza amore, il matrimonio diventa una pena. Questo e owvio. Senza amore c’è solo una ricerca di soddisfazione. Amare è una delle cose più difficili. L’amore può affiorare, può esistere solo quando il sé non c’è. La relazione, quando non c’è amore, diventa una sofferenza; può dare una momentanea soddisfazione o può essere superficiale, ma diventa comunque un’abitudine, una ripetizione continua. Allora i problemi sessuali assumono grande importanza. Prima di chiederci se il matrimonio sia o non sia necessario, dobbiamo capire l’amore. Amore è castità; non può esserci castità senza amore; un uomo e una donna possono non avere alcun rapporto sessuale, ma non è questa la castità, non è questa la purezza, se non c’è amore. Avere un ideale di castità, pretendere di rimanere casti, non è amore; è semplicemente il desiderio di essere qualcosa che ritenete sia nobile, credendo che questo possa aiutarvi a scoprire la realtà. E questo non è amore. La permissività sessuale non ha nulla a che fare con la castità; è degradante e vi rende infelici, proprio come vi rendono infelici i vostri sforzi per realizzare un ideale. L’amore non ha nulla a che fare con tutto questo; non c’entra col tentativo di diventare qualcosa o di permettervi qualcosa che dia importanza al vostro ego. E quando voi siete importanti, non c’è amore.

© 2016 Copyright by Krishnamurti Foundations


                         Diaspora      rss 

Except where otherwise noted, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.
Web Statistics