Suggerimento
Subscribe to the Subscribe
And/or subscribe to the Daily Meditation Newsletter (Many languages)

Meditazioni quotidiane con Krishnamurti


pixabay.com

Dobbiamo morire a tutte le nostre emozioni


Che cosa intendiamo per emozione? È una sensazione, una reazione dei sensi? Odio, devozione, affetto, simpatia, sono tutte emozioni. Alcune, come l’affetto e la simpatia, le chiamiamo positive; altre invece, come l’odio, le consideriamo negative e vorremmo liberarcene. L’amore è il contrario dell’odio? L’amore è un’emozione, è una sensazione, è un sentimento che si protrae servendosi della memoria?

Allora, che cosa intendiamo per amore? Certamente l’amore non è un ricordo. Ma per noi è estremamente difficile capirlo, perché in effetti per la maggior parte di noi l’amore è un ricordo. Quando dite di amare vostra moglie o vostro marito, che cosa intendete? Amate qualcosa che vi da piacere? Amate quello con cui vi siete identificati e che considerate vi appartenga? Vi prego, questi sono fatti; non mi sto inventando niente, non inorridite!

...Quello che amiamo, o che pensiamo di amare, è un simbolo, è l’immagine di mia moglie o di mio marito. Quello che amiamo non è qualcosa di vivo. Io non conosco affatto mia moglie o mio marito; e non potrò mai veramente conoscere una persona, finché mi limiterò a riconoscerla. Il riconoscere si basa sulla memoria, si basa sul ricordo del piacere e del dolore, sul ricordo delle esperienze vissute, che mi hanno fatto soffrire; si basa sul ricordo delle cose che possiedo, alle quali sono attaccato. Ma come posso amare, quando c’è paura, dolore, solitudine e l’ombra della disperazione? Come può amare un uomo roso dall’ambizione? E ambiziosi lo siamo tutti, anche se la nostra ambizione e mascherata dalla rispettabilità.

Allora, se vogliamo davvero scoprire che cos’è l’amore, dobbiamo morire al passato, a tutte le nostre emozioni, buone o cattive che siano; dobbiamo abbandonarle senza il minimo sforzo, proprio come faremmo con qualcosa di velenoso, quando avessimo capito di che cosa si tratta.

© 2016 Copyright by Krishnamurti Foundations


                         Diaspora      rss 

Except where otherwise noted, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.
Web Statistics