Suggerimento
Subscribe to the Subscribe
And/or subscribe to the Daily Meditation Newsletter (Many languages)

Meditazioni quotidiane con Krishnamurti


pixabay.com

Il cervello genera la mente


Che cos’è la mente? Vi prego, non aspettatevi che sia io a rispondere a questa domanda. Osservate la vostra mente, osservate come funziona il vostro pensiero. La mia descrizione è solo un’indicazione, non è la realtà. La realtà dovete sperimentarla direttamente, per conto vostro. La parola, la descrizione, il simbolo non sono la cosa. La parola porta non è evidentemente la porta. La parola amore non è quel sentimento di una qualità straordinaria che questa parola indica. Perciò non confondiamo la parola, il nome, il simbolo con il fatto. Se vi mettete a discutere per scoprire che cos’è la mente rimanendo al livello delle parole, siete perduti, perché non riuscirete mai a percepire la qualità di quella cosa incredibile che chiamiamo con questo nome.

Allora, che cos’è la mente? La mente è tutta la nostra consapevolezza, è tutto l’insieme della nostra coscienza, è la totalità della nostra esistenza, è tutto il processo del pensiero. La mente è il prodotto del cervello. È il cervello che genera la mente. Se non ci fosse il cervello non ci sarebbe la mente, ma poi la mente si separa dal cervello. È figlia del cervello e quando il cervello è limitato e danneggiato, anche la mente ne risulta danneggiata. Il cervello memorizza ogni sensazione, ogni emozione che scaturisce dal piacere o dal dolore; l’insieme di tutte le sue funzioni e delle sue reazioni creano quella che chiamiamo mente, che si rende indipendente dal cervello.

Non dovete accettare affermazioni del genere; dovete sperimentare e vedere con i vostri occhi come stanno le cose.

© 2016 Copyright by Krishnamurti Foundations


                         Diaspora      rss 

Except where otherwise noted, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.
Web Statistics