Suggerimento
Subscribe to the Subscribe
And/or subscribe to the Daily Meditation Newsletter (Many languages)

Meditazioni quotidiane con Krishnamurti


pixabay.com

La mente ristretta


Come si crea una mente giovane, che in ogni istante giunge alla meta? È qualcosa che deve accadere! Una mente ristretta non può fare nulla per diventarlo. Anche se cerca di essere appassionata, ridurrà tutto alla sua meschinità. È qualcosa che deve accadere e accade soltanto quando la mente si rende conto della sua piccolezza e non fa nulla per modificarla. E’chiaro? Probabilmente no. Come ho detto prima, una mente ristretta, qualunque cosa faccia, rimarrà sempre chiusa nei suoi limiti insignificanti. Questo e del tutto ovvio. Una mente piccola, anche se va sulla luna, anche se impara una tecnica ed e capace di discutere e di difendersi, rimarrà sempre una piccola mente. Così quando dice: “Devo avere la passione che mi consenta di fare qualcosa che valga la pena”, questa passione sarà altrettanto piccola e insignificante, vi pare? Una mente ristretta si limiterà ad arrabbiarsi per qualche sciocca ingiustizia, oppure si convincerà che il mondo sta cambiando per effetto di una ridicola riforma, che qualche sciocco ha realizzato in un villaggio sperduto chissà dove. Ma se una mente ristretta si rende conto di tutto questo, allora la percezione stessa della sua piccolezza cambia completamente il suo modo di agire.

© 2016 Copyright by Krishnamurti Foundations


                         Diaspora      rss 

Except where otherwise noted, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.
Web Statistics