Suggerimento
Subscribe to the Subscribe
And/or subscribe to the Daily Meditation Newsletter (Many languages)

Meditazioni quotidiane con Krishnamurti


pixabay.com

La percezione immediata della verità


L’uso delle parole si e abilmente e costantemente affermato attraverso i secoli, nelle relazioni tra gli individui e la società; così la parola è diventata un modo di essere sia della società che dell’individuo. Per comunicare come stiamo facendo, mi serve la memoria, mi servono le parole, devo conoscere l’inglese e anche voi dovete conoscerlo; ci sono voluti secoli e secoli perché arrivassimo a questo. La parola si e sviluppata non solo come elemento fondamentale nelle relazioni sociali, ma anche come fattore necessario alla definizione dei problemi individuali. Ma se ci sono voluti tutti questi secoli per costruire la struttura simbolica, come è possibile farla sparire di colpo?... Abbiamo bisogno di tempo per liberare la mente dalla prigione delle parole, costruita e mantenuta per secoli e secoli? Si può abbatterla istantaneamente?

Se dite: “Ci vorrà del tempo, non lo si può fare istantaneamente”, questo significa che avete bisogno di molti altri giorni, di una continuità nel tempo, che vi consentano di porre fine a tutto questo, arrivando ad uno stadio oltre il quale non potrete più andare. Ma noi siamo pigri, abbiamo paura, non siamo abbastanza sensibili e diciamo: “Perché dovremmo preoccuparcene? È troppo difficile”; oppure: “Non so proprio cosa fare”. Così rinviate, rinviate, rinviate. Ma dovete vedere la verità di come l’intera struttura delle parole afferma la propria continuità, pur modificandosi. Percepire la verità di qualunque cosa è un atto immediato, non richiede tempo. È possibile che la mente colga all’istante la verità, nel momento stesso in cui si pone la domanda? La mente riesce a rendersi conto in un lampo di quale barriera costituiscano le parole, rimanendo in quello stato in cui non è più prigioniera del tempo? Forse questo stato lo avete sperimentato; ma una simile esperienza è qualcosa di estremamentr taro per la maggior parte di noi.

© 2016 Copyright by Krishnamurti Foundations


                         Diaspora      rss 

Except where otherwise noted, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.
Web Statistics