Suggerimento
Subscribe to the Subscribe
And/or subscribe to the Daily Meditation Newsletter (Many languages)

Meditazioni quotidiane con Krishnamurti


pixabay.com

La realtà e in “quello che è”


Invece di chiedervi chi è illuminato e che cosa è Dio, perché non dedicate tutta la vostra attenzione, tutta la vostra consapevolezza a quello che è? È così che scoprirete l’ignoto, o piuttosto l’ignoto verrà a voi. Se capite che cos’è quello che conoscete, sperimenterete un silenzio straordinario che non verrà mai a seguito di uno sforzo, un silenzio che è un vuoto creativo nel quale soltanto la realtà può affiorare. Questo silenzio non viene dove c’è lo sforzo del divenire; affiora soltanto nell’essere che capisce quello che è. Allora vi accorgerete che la realtà non è lontana, l’ignoto non è distante; é in quello che è. Così come la soluzione di un problema è contenuta nel problema stesso, così la realtà è in quello che è. Capire quello che è significa conoscere la verità.

© 2016 Copyright by Krishnamurti Foundations


                         Diaspora      rss 

Except where otherwise noted, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.
Web Statistics