Suggerimento
Subscribe to the Subscribe
And/or subscribe to the Daily Meditation Newsletter (Many languages)

Meditazioni quotidiane con Krishnamurti


pixabay.com

L’amore non è il piacere


Senza capire il piacere, non potrete comprendere l’amore. L’amore non è piacere, è qualcosa di completamente diverso e, se volete capire il piacere, dovete imparare a conoscerlo. Per la maggior parte di noi, come per ogni essere umano, il sesso e un problema. Perché? Ascoltate attentamente. È un problema che non siete capaci di risolvere, e quindi cercate di sfuggirlo. I sanyasi tentano di sottrarsi ad esso facendo voto di castità. Cercano di reprimerlo. Ma guardate che cosa accade ad una mente che reprime qualcosa che è parte integrante della vostra struttura ed ha a che fare con l’intero sistema ghiandolare: diventate aridi e alimentate un conflitto costante dentro di voi.

Come stavamo dicendo, a quanto sembra noi abbiamo solo due modi per affrontare un problema: o cerchiamo di reprimerlo oppure tentiamo di sfuggirlo. Ma in realtà tra il reprimere e il fuggire non c’è alcuna differenza, sono la stessa cosa. Ci siamo inventati un’infinità di vie di fuga, estremamente intricate, a livello concettuale o emozionale.

E anche tutte le nostre ordinarie attività quotidiane costituiscono una fuga. Ci sono infiniti modi per fuggire. Ora non li prenderemo in considerazione; tuttavia il problema resta. Il sanyasi, che fugge il problema a modo suo, non lo risolve. può reprimere il sesso, può fare voto di castità, ma quel problema ribolle dentro di lui. Esteriormente può indossare la veste della semplicità, ma questo complica ulteriormente le cose e il problema continua ad esistere, così come esiste nella vita quotidiana dell’uomo comune. Come risolverete questo problema?

© 2016 Copyright by Krishnamurti Foundations


                         Diaspora      rss 

Except where otherwise noted, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.
Web Statistics