Suggerimento
Subscribe to the Subscribe
And/or subscribe to the Daily Meditation Newsletter (Many languages)

Meditazioni quotidiane con Krishnamurti


pixabay.com

L’idealista non conosce l’amore


Coloro che pretendono di arrivare a Dio astenendosi dai rapporti sessuali stanno cercando un risultato; rinunciano al sesso per guadagnare qualcosa, per sostituirlo con un altro scopo. Alla base di tutto questo c’è la paura. Nei loro cuori non c’è amore, non c’è purezza. Ma solo un amore puro può scoprire la realtà. Un cuore che venga costretto da una disciplina e represso, non può conoscere l’amore. Un cuore prigioniero delle sensazioni, limitato da abitudini religiose, fisiche o psicologiche, non conosce l’amore. L’idealista imita e quindi non può conoscere l’amore. Non può essere generoso, non può donarsi completamente senza pensare a se stesso. Solo quando la mente e il cuore non sono più schiacciati dal peso della paura e dall’abitudine alle sensazioni, quando ci sono generosità e compassione, allora c’è amore. E quest’amore e casto.

© 2016 Copyright by Krishnamurti Foundations


                         Diaspora      rss 

Except where otherwise noted, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.
Web Statistics