Suggerimento
Subscribe to the Subscribe
And/or subscribe to the Daily Meditation Newsletter (Many languages)

Meditazioni quotidiane con Krishnamurti


pixabay.com

Lo spazio tra due pensieri


Ora, io affermo che, senza ombra di dubbio, é possibile per la mente liberarsi da ogni condizionamento; ma non dovreste accettare un’affermazione del genere basandovi sulla mia autorità. Se lo faceste, non lo scoprireste mai per conto vostro, non fareste altro che accettare un’affermazione del genere al posto di qualcos’altro e questo non avrebbe alcun significato...

Non potete capire come funziona tutto il processo del condizionamento servendovi dell’analisi o dell’introspezione, perché nel momento in cui in voi prende forma l’analizzatore, esso proviene da quello stesso sfondo che costituisce Il condizionamento e quindi la sua analisi non porta da nessuna parte...

Come può liberarsi la mente? Per farlo, non solo deve vedere e capire che oscilla continuamente come un pendolo tra il passato e il futuro, ma anche deve essere consapevole dello spazio che esiste tra i pensieri...

Se osservate molto attentamente, vedrete che, anche seil movimento del pensiero sembra così rapido, ci sono delle interruzioni, degli intervalli tra i pensieri. Tra due pensieri c’è un momento di silenzio che non dipende dal processo del pensiero. Se osservate, vi accorgete che quel silenzio, quell’intervallo, non appartiene al tempo. E la scoperta di questo intervallo, la completa sperimentazione di questo intervallo, vi libera dal condizionamento; o meglio, non “vi” libera, ma fa si che ci sia libertà dal condizionamento... La mente, solo quando smette di conferire continuità al pensiero, è calma; e questa calma non è provocata, non è indotta: non ha alcuna causa. Solo allora può esserci libertà da quello sfondo che è il condizionamento.

© 2016 Copyright by Krishnamurti Foundations


                         Diaspora      rss 

Except where otherwise noted, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.
Web Statistics