Suggerimento
Subscribe to the Subscribe
And/or subscribe to the Daily Meditation Newsletter (Many languages)

Meditazioni quotidiane con Krishnamurti


pixabay.com

Morire senza discutere


Sapete che cosa significa venire in contatto con la morte? Morire senza discutere? La morte, quando viene, non si mette certo a discutere con voi. Per incontrarla dovete morire ogni giorno alla vostra angoscia, alla vostra solitudine, alle vostre relazioni alle quali siete tanto attaccati; dovete morire ai vostri pensieri, alle vostre abitudini, a vostra moglie, perché solo così potrete vedere vostra moglie per la prima volta; dovete morire alla società, perché solo così potrete sentirvi come esseri umani nuovi, freschi, giovani, capaci di guardare tutto ciò che li encomia. Ma non potete incontrare la morte se non morite ogni giorno. Solo quando morite c’è amore.

Una mente impaurita è incapace di amore; ha le sue abitudini, le sue simpatie, si sforza di essere gentile; ma tutto questo rimane in superficie. La paura genera dolore e il dolore è tempo e pensiero.

Per porre fine al dolore dovete entrare in contatto con la morte mentre siete vivi; dovete morire al vostro nome, alla vostra casa, alle vostre proprietà, alla vostra causa. Solo così troverete la freschezza, la giovinezza, la chiarezza che vi consentono di vedere le cose come sono, senza la minima distorsione. È questo che accadrà quando morirete.

Ma noi abbiamo circoscritto la morte ad un fatto fisico. Sappiamo molto bene che l’organismo prima o poi smetterà di funzionare e arriverà la sua fine. È una cosa logica. Quindi ci inventiamo una vita che vada oltre le angosce quotidiane, la nostra insensibilità, la montagna di problemi che ci siamo creati, la stupidità dell’esistenza che abbiamo accettato. Quello che vorremmo continuasse a vivere lo chiamiamo “anima” e diciamo che è la cosa piu sacra che esiste, che è parte del divino; ma tutto questo fa ancora parte del vostro pensiero e quindi non ha nulla a che fare con la divinità. È questa la vostra vita!

Così bisogna vivere ogni giorno rimanendo accanto alla morte, perché solo così siete in contatto con la vita.

© 2016 Copyright by Krishnamurti Foundations


                         Diaspora      rss 

Except where otherwise noted, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.
Web Statistics