Suggerimento
Subscribe to the Subscribe
And/or subscribe to the Daily Meditation Newsletter (Many languages)

Meditazioni quotidiane con Krishnamurti


pixabay.com

Trasmettere la compassione


Se mi stanno a cuore la compassione, l’amore, il sentimento del sacro, esiste un modo che consenta la trasmissione di questo sentire? Vi prego, fate attenzione. Se io trasmetto qualcosa attraverso un microfono o se ricorro ai sistemi della propaganda per convincere gli altri, i loro cuori continuerànno a rimanere vuoti. Entrerà in funzione la fiamma dell’ideologia e le persone che si lasceranno convincere cominceranno a ripetere formule vuote, proprio come fate voi. A che serve ripetere che dobbiamo essere buoni, gentili, liberi? A che serve ripetere le assurdità che i politici, come i socialisti e personaggi del genere, vanno dicendo? Che cosa deve fare un essere umano, quando si rende conto che qualsiasi imposizione, più o meno sottile, non porta con sé la bellezza e non consente il fiorire della bontà, della compassione? Che relazione c’è tra l’essere umano che ha in se la compassione e l’uomo che è aggrappato alla tradizione e che si rifugia nella collettività? Come facciamo a scoprire, non in maniera teorica ma effettivamente, che relazione esiste tra questi due esseri umani?

Dove c’è conformismo, non può fiorire la bontà. Abbiamo assoluto bisogno di libertà; ma la libertà può esserci solo quando capite fino in fondo e nella sua interezza il problema dell’invidia, dell’avidità, dell’ambizione, del desiderio di potere. È solo la libertà da tutto questo che farà sbocciare quella cosa straordinaria che chiamiamo carattere. Un uomo libero ha in se la compassione e sa che cos’è l’amore, non l’uomo che parla di moralità, usando ripetutamente parole vuote.

La bontà non può fiorire nell’ambito della società, perché la società e inevitabilmente corrotta in se stessa. L’essere umano, che si libera completamente dalla struttura della società perché ha capito su quale processo essa si basa, ha carattere, e solo un uomo simile può fiorire nella bontà.

© 2016 Copyright by Krishnamurti Foundations


                         Diaspora      rss 

Except where otherwise noted, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.
Web Statistics